camini e caminetti risultano essere lo strumento ideale da sfruttare per coloro che vogliono riscaldare la propria casa.

Ecco alcuni modelli e prezzi.

 

La versione base del camino

 

Il camino base, ovvero quello che generalmente viene posto nell’angolo della cucina, risulta essere oggetto di una lavorazione che dovrà essere attenta e precisa da parte della ditta di costruzione che si occuperà di svolgere tale mansione, ovvero realizzare il camino.

Esso sarà dotato di canna fumaria, che dovrà evitare di creare problemi al vicinato, e di un piano che eviti che, il calore della brace, possa essere causa di incendi e conseguenze negative.

Il costo del camino varia in base alla quantità di lavori che devono essere effettuati: generalmente si parla di un minimo di duemila fino a seimila euro, in base appunto a lavoro e materiale che viene sfruttato

La versione del termocamino

 

Il termocamino è una versione del sistema di riscaldamento che risulta essere composto da un monoblocco metallico che contiene le fiamme e che eviterà il loro propagarsi all’interno dell’abitazione.

Bisogna sottolineare come, esso, potrebbe sfruttare materiali come la legna per la combustione o il pellet e potrà essere utilizzato per scaldare l’acqua, collegandolo alla caldaia, oppure come mezzo di climatizzazione.

Questa versione ha un costo che si aggira sui seimila euro, prezzo che varia in base alla lavorazione che deve essere svolta e dalla tipologia stessa.

Il camino elettrico

 

Come suggerisce il nome, questa versione non risulta essere classica al cento per cento ma, allo stesso tempo, non significa che tale versione sia meno efficace.

Essi vengono collegati alla corrente elettrica ed emanano il calore ed inoltre simulano la fiamma del camino classico, offrendo quella sensazione di realismo unica nel suo genere.

Bisogna sottolineare come, il costo del camino elettrico, si aggira sui seimila euro o poco più: questo in base al costo impostato dal produttore e dai lavori che dovranno essere effettuati per poterlo inserire in una casa e per poter realizzare la canna fumaria che avrà il compito di espellere il fumo dall’abitazione stessa.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi